TOP
come condire la base per focaccia

BASE PER FOCACCIA, COME CONDIRLA?
IDEE E RICETTE

Con la base per la focaccia già pronta, l’unica preoccupazione prima di consumarla è sapere come condirla. Infatti, è un prodotto molto duttile in cucina che permette di risparmiare tempo e fatica.

Grazie alla base per focaccia è possibile risparmiare molto tempo, poiché non sarà necessario preparare la focaccia da zero. Possiamo quindi gustarci un pasto sfizioso con i minimi sforzi, senza rinunciare al gusto. Vediamo ora ingredienti utili da usare sulla base per focaccia per condirla, alcune ricette facili e veloci per pranzo, cena e per un aperitivo ricco di gusto.

 

  1. Base per focaccia come condirla
  2. Ricette per condire la base per focaccia a pranzo
  3. Come condire la base per focaccia a cena: le ricette
  4. Ricette per condire la base per focaccia per aperitivo
  5. La comodità della base per focaccia già pronta

 

Base per focaccia condita con olive, origano e lime

Base per focaccia come condirla­­

Sono tanti i condimenti che si sposano con la base per focaccia. L’unica cosa che resta da fare quindi è scegliere l’ingrediente preferito per una combinazione ricca di gusto. Vediamo poi alcune ricette per scoprire come condire la base per focaccia, anche utilizzandola come base per pizza.

 

Rosmarino

Pianta di rosmarino per condire la focaccia

Il rosmarino è uno dei più classici condimenti utilizzati sulla base per focaccia. Il suo sapore particolarmente aromatico trasmette un gusto intenso. Un’accoppiata essenziale e semplice.

Con un po’ di attenzione, il rosmarino può anche essere coltivato in casa in un orto in terrazzo fai da te.

 

Pomodoro

pomodori ciliegini da utilizzare per condire la base per focaccia

Il pomodoro è particolarmente duttile in cucina e si adatta facilmente alla focaccia. Utilizzarlo è molto semplice, basta tagliarlo in piccoli spicchi e aggiungere un po’ di rosmarino tritato per dare alla focaccia un gusto unico e fresco. Inoltre, il pomodoro è ricco di curiosità. Scopri di più sulla storia del pomodoro.

 

Passata di pomodoro

salsa di pomodoro da utilizzare per condire la base per focaccia

La salsa di pomodoro è un condimento semplice, spesso presente in cucina. In questo modo, non sarà necessario usare i pomodori interi. Inoltre, la salsa si può preparare anche in casa. Scopri la nostra ricetta per la passata di pomodoro fatta in casa.

 

Pesto

Pesto in barattolo da utilizzare per condirle la base per focaccia

Il pesto è perfetto per condire la base per focaccia già pronta. Dato che è principalmente fatto di basilico, il pesto è ricco di gusto e di freschezza. Il condimento ideale da mettere sopra la base per focaccia durante l’estate.

 

Olive

olive verdi come condimento per la base per focaccia

Anche le olive possono condire la base per focaccia. Basta semplicemente dividerle a metà, aggiungerle alla focaccia e mangiare il tutto. Non importa se sono olive verdi o olive nere, scegliete le vostre preferite! Daranno sempre quel tocco in più alla vostra base per focaccia.

 

Olio

bottiglia di olio extravergine da usare per condire la focaccia

L’olio è un prodotto molto versatile e naturale, adatto anche per condire la base per focaccia. Basta semplicemente versare un filo di olio sulla focaccia e consumarla. In alternativa si può aggiungere qualche altro condimento come il rosmarino e mettere il tutto in forno, in modo da unire bene l’olio con gli ingredienti.

 

Affettati

affettati da utilizzare per condire la base per focaccia già pronta

Gli affettati sono un ottimo condimento per la base per focaccia. Tutti i tipi vanno bene: potrete dare sfogo alla fantasia utilizzando vari tipi di affettato per trovare la vostra combinazione preferita. Sarà importante in questo caso scegliere il metodo di cottura giusto, per regolare bene il calore dell’affettato.

 

Sott’oli e sott’aceti

sott'oli e sott'aceti in barattolo, condimenti utili per condire la focaccia

Anche i sott’oli e i sott’aceti sono condimenti adatti per la base per focaccia. Scegliete il vostro condimento preferito per dargli il gusto che desiderate. Potete anche preparare le conserve direttamente in casa seguendo i nostri consigli per una corretta conservazione sott’olio.

Ricette per condire la base per focaccia a pranzo

Come detto prima, la base per focaccia già pronta è perfetta per risparmiare tempo e per fare un pranzo veloce e sano. Vediamo ora due ricette per scoprire come utilizzare la base per focaccia e come condirla.

 

Ricetta focaccia ripiena

Semplice e ricca di gusto: un classico della cucina italiana. Perfetto per condire la base per focaccia a pranzo, da mangiare sia in casa che all’aperto, magari ad un pic nic per poi passare il tempo con attività all’aria aperta per tutta la famiglia.

Ingredienti: quantità a piacere della vostra verdura preferita come zucchine o melanzane; 200 gr di mozzarella o scamorza; 200 gr di affettato; q.b. di olio; q.b. granelli di sale; q.b. di rosmarino.

Ricetta per preparare il pranzo con la base per focaccia ripiena

Procedimento:

  1. Tagliate la parte superiore e inferiore della base per focaccia, in modo da poterci mettere dentro il ripieno.
  2. Versate un filo di olio sulla teglia per poi metterci sopra una prima metà della base per focaccia.
  3. Mettete uniformemente gli ingredienti sopra la prima metà di focaccia, lasciando almeno un centimetro dai bordi vuoto.
  4. Adagiate la seconda metà della focaccia sopra il ripieno in modo da chiuderla.
  5. Aggiungete sopra la focaccia dei granelli di sale e un po’ di rosmarino.
  6. Inserite la teglia in forno a 160 gradi per circa 20 minuti, facendo in modo che il ripieno sia ben caldo, soprattutto nel caso aggiungiate il formaggio per renderlo filante.
  7. Servite la base per focaccia condita con il ripieno ben calda. In alternativa, potete comunque mangiarla fredda.

Potete anche utilizzare diversi condimenti, divertitevi a provare altre combinazioni!

 

Ricetta per focaccia con patate e rosmarino

Una semplice variazione della classica focaccia genovese, semplice da realizzare e perfetta per condire la base per focaccia.

Ingredienti: 20 ml di olio d’oliva extravergine; 5 gr di sale; 200 g di patate; q.b. di rosmarino; q.b. di granelli di sale; 5 gr di cipolla (facoltativo).

Ricetta per fare la focaccia con patate e rosmarino

Procedimento:

  1. Ungete una teglia con dell’olio e metteteci sopra la base per focaccia già pronta.
  2. Pelate le patate e tagliatele a fette quanto più sottili possibili.
  3. Mettete le fette di patate sulla focaccia. Potete anche sovrapporle.
  4. Se lo gradite, potete tagliare una cipolla e aggiungerla sopra le patate.
  5. Aggiungete sopra un po’ di sale e rosmarino, versandoci sopra anche un filo d’olio.
  6. Mettete la focaccia in forno a circa 160° per 20 minuti circa, in modo che tutti gli ingredienti siano ben caldi.
  7. Servite la focaccia condita quando diventa tiepida.

 

 

Come condire la base per focaccia a cena: le ricette

La base per focaccia può essere condita anche per gustare una cena semplice e sfiziosa. Scopri le nostre ricette.

 

Ricetta per la focaccia rustica:

Una ricetta sfiziosa e leggera per una cena gustosa.

Ingredienti: 2 cucchiai di olio; rosmarino tritato; q.b. di pomodorini; q.b. di sale; q.b. di olio; q.b. di cipolla.

Ricetta per la focaccia rustica

Procedimento:

  1. Mettete un filo di olio su una teglia e metteteci sopra la base per focaccia già pronta.
  2. Tagliate i pomodorini e le olive e adagiateli sulla focaccia.
  3. Aggiungete il rosmarino e un filo d’olio sopra il tutto.
  4. Infornate la focaccia a circa 160 gradi, fino a rendere caldi gli ingredienti.
  5. Servite la focaccia ancora calda. Oppure, lasciatela intiepidire. La focaccia rustica è buona anche fredda.

 

Ricetta per la focaccia con salsa di pomodoro:

Facile e veloce con una base per focaccia già pronta, che può essere preparata anche per renderla simile ad una pizza.

Ingredienti: passata di pomodoro; 1 o 2 mozzarelle; origano; olio.

Ricetta per preparare la base per focaccia condita con salsa di pomodoro e mozzarella

Procedimento:

  1. Tagliate la base per focaccia già pronta in due o più fette.
  2. Aggiungete la passata di pomodoro sopra le parti della focaccia.
  3. Infornate i pezzi di focaccia nel forno a 180°, lasciando cuocere per circa 10 minuti.
  4. Nel mentre, tagliate la mozzarella a fette e lasciatela sgocciolare.
  5. Passati i 10 minuti, sfornate la focaccia.
  6. Dopo che la mozzarella ha perso il liquido, mettete le fette di mozzarella sopra la salsa di pomodoro.
  7. Rimettete la focaccia a cuocere nel forno spento giusto il tempo per far sciogliere la mozzarella.
  8. Servite ancora la focaccia ancora calda.

 

 

Ricette per condire la base per focaccia per aperitivo

La focaccia è uno degli alimenti più comuni che vengono offerti nei bar durante l’aperitivo. Scopri come preparare dei deliziosi snack da gustare in compagnia.

 

Ricetta per bocconcini di focaccia

Una ricetta semplicissima per condire la base per focaccia già pronta e preparare qualche assaggio di durante un aperitivo in casa.

Ingredienti: i vostri affettati preferiti; le vostre verdure preferite; olive.

Ricetta per preparare i bocconcini di focaccia conditi partendo dalla base per focaccia

Procedimento:

  1. Tagliate la focaccia in piccoli pezzi e dividete la parte superiore dalla parte inferiore.
  2. Mettete il vostro affettato preferito o la vostra verdura preferita tra la parte inferiore e la parte superiore della focaccia.
  3. Mettete i pezzi di focaccia in forno a 160° giusto il tempo di scaldarli leggermente.
  4. Sfornate i pezzi di focaccia. Se sono troppo caldi, lasciateli raffreddare leggermente.
  5. Prendete un’oliva e mettetela su uno stuzzicadente.
  6. Infilate lo stuzzicadente con l’oliva sul boccone di focaccia. Ripetete per tutti i bocconi che avete preparato.

Semplicissimo. Divertitevi a creare la vostra versione di bocconi di focaccia, usando affettati e verdure differenti.

 

Ricetta per bocconcini di pizza

Simile alla ricetta vista in precedenza, ma adattata per creare uno snack più piccolo e sfizioso, da gustare in compagnia partendo dalla base per pizza già pronta.

Ingredienti: salsa di pomodoro; q.b. di origano; affettati; 2 mozzarelle.

ricetta per bocconcini di pizza conditi partendo dalla base per pizza

Procedimento:

  1. Prendete le mozzarelle, tagliatele in piccole fette e lasciate sgocciolare.
  2. Nel mentre, prendete la base per pizza già pronta e tagliatela in piccole fette.
  3. Versate un po’ di salsa di pomodoro sulle fette di pizza, facendo attenzione e a non metterne troppa per non farle gocciolare.
  4. Metteteci sopra quello che più vi piace. Potete mettere la mozzarella, l’origano oppure dell’affettato. Ma anche tutti e tre insieme se preferite.
  5. Infornate a 160° per 10 minuti circa, giusto per scaldare e far sciogliere la mozzarella se l’avete usata.
  6. Servite gli assaggi di pizza ancora caldi. In alternativa potete anche servirle fredde.

In alternativa, potete seguire la nostra ricetta per le pizzette integrali alle erbe.

 

La comodità della base per focaccia già pronta

Si sa, preparare la focaccia con le proprie mani, usando differenti materie prime – come le farine di legumi – è più divertente. Ma non sempre si trova il tempo e gli ingredienti giusti per realizzare il piatto desiderato. In questi casi è sempre bene condire la base per focaccia già pronta, piuttosto che prepararla da zero.

La comodità di condire la base per focaccia già pronta

La focaccia alla pala biologica Almaverde Bio precotta e surgelata prodotta da Molino Spadoni è perfetta per preparare le vostre ricette. Viene realizzata usando solo ingredienti biologici e la lavorazione a mano la rende una focaccia fragrante, gustosa e facile da digerire. Viene congelata subito dopo la cottura, di conseguenza mantiene tutte le sue proprietà nutritive e se scaldata diventa croccante come se fosse appena sfornata. Inoltre, può essere usata sia come base per focaccia, sia come base per pizza: in questo modo non serve impegnarsi per scoprire quale farina per pizza usare.

L’unica cosa da fare prima di metterci il grembiule è semplicemente lasciare scongelare il prodotto. Basterà lasciarla qualche minuto a temperatura ambiente.