TOP
ricetta wafer al pistacchio

Ricetta wafer al pistacchio: uno snack delizioso

I biscotti wafer sono un dolce amato da grandi e piccini, ideale da gustare sia a colazione sia durante il giorno come piccolo snack nei momenti di pausa. Ve lo proponiamo con la nostra ricetta dei wafer al pistacchio in una versione rivisitata che unisce la croccantezza del biscotto wafer alla bontà del pistacchio. La frutta secca è uno degli ingredienti ideali per creare dessert nutrienti e ricchi di proprietà benefiche: scopri la ricetta dei wafer al pistacchio!

ricetta per fare biscotti waffer al pistacchio

Ingredienti per 4 persone:

  • 150g di pistacchi sgusciati biologici,
  • 100g farina per dolci Almaverde Bio,
  • 65g zucchero,
  • 3 albumi d’uovo,
  • 1 cucchiaio di aroma all’arancia,
  • un pizzico di sale.

 

Procedimento per la ricetta dei wafer al pistacchio

  1. Sbattete gli albumi in una ciotola, aggiungete il sale, montate il tutto a neve, aggiungendo poco per volta lo zucchero.
  2. Aggiungete la farina, i pistacchi e l’aroma all’arancia.
  3. In uno stampo rettangolare sciogliete del burro, versate il composto e cuocete a 180 gradi per 35-40 minuti.
  4. Passato il tempo, rovesciate il composto su un vassoio, fate raffreddare e avvolgete con della pellicola trasparente.
  5. Conservate in frigo per una notte, poi tagliate a fettine dallo spessore classico delle cialde.
  6. Ponete le fettine una sopra l’altra, fino ad ottenere la classica forma dei wafer.
  7. Disponete i wafer su una teglia e scaldate in forno a 110° giusto il tempo di scaldarli.
  8. Gustate i wafer una volta pronti, o conservateli in un contenitore a tenuta d’aria.

 

La ricetta dei wafer al pistacchio: le origini

La ricetta dei wafer – di origine austriaca – consiste nel porre le cialde una sopra l’altra, dando la classica forma che conosciamo ad uno dei biscotti più conosciuti e consumati al mondo. La crema utilizzata nelle ricette dei wafer invece cambia a seconda del wafer che si vuole preparare. La crema di pistacchi per esempio è una specialità siciliana. Esistono quindi vari tipi di ricette per i wafer che si possono realizzare, usando creme diverse a seconda dei proprio gusti. Divertitevi in cucina a provare varie combinazioni e scoprite il vostro gusto di wafer preferito.

Per quanto riguarda i wafer al pistacchio, fate attenzione a non esagerare. La nostra ricetta per i wafer al pistacchio è buonissima, ma vanno consumati nella giusta dose. Scoprite di più sulla quantità giornaliera di frutta secca.

Se invece non volete usare lo zucchero, scoprite come sostituire lo zucchero.