TOP
cosa abbinare alle lenticchie

Cosa abbinare alle lenticchie: 9 ricette deliziose

Volete mangiare le lenticchie ma non sapete come? Niente paura, si possono creare tantissimi abbinamenti con le lenticchie!

Le lenticchie sono un alimento eccezionale da inserire nella propria dieta dato che sono ricche di gusto e di proprietà. Inoltre, le lenticchie fanno parte della nostra tradizione. Si dice pure che mangiarle al cenone di Capodanno porti fortuna per il nuovo anno. Ma perché limitarsi a mangiarle solo durante le feste?

Se state cercando nuove idee per includere le lenticchie nella vostra dieta, siete nel posto giusto! Seguite la nostra guida sugli abbinamenti con le lenticchie e provate le nostre deliziose ricette.

Cosa abbinare alle lenticchie

Colazione: una ricetta con lenticchie ricca di gusto

Pranzo: 3 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Cena: 3 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Contorni: 2 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Altre ricette con le lenticchie
Le lenticchie Almaverde Bio

Cosa abbinare alle lenticchie

Le lenticchie sono molto versatili in cucina e il loro gusto le rende un ingrediente ideale per tantissime ricette e abbinamenti. Tenete a mente però che il sapore cambia anche a seconda del metodo di preparazione: diventano molto aromatiche una volta cotte!

Scopriamo gli alimenti ideali con i quali possiamo abbinare le lenticchie:

 

Pasta

pasta

Le lenticchie possono essere utilizzate come condimento per un buon piatto di pasta. Potete infatti utilizzare le lenticchie al posto della carne per il ragù e otterrete un piatto saporitissimo. I due sapori messi insieme sono eccezionali!

 

Riso e cereali

riso

Anche il riso è un ingrediente che si sposa perfettamente con le lenticchie. I due alimenti formano un abbinamento ricco di gusto e di valori nutrizionali. Le lenticchie possono essere abbinate a tutte le tipologie di riso. Se volete scoprire di più leggete il nostro articolo sui benefici del riso venere una delle tipologie di riso più comuni.

Più in generale, le lenticchie sono perfette se abbinate a tutte le tipologie di cereali, con i quali è possibile creare piatti da gustare sia a pranzo sia a cena. Inoltre, i due alimenti insieme creano piatti adatti anche per i celiaci. Attenzione però, è meglio evitare di esagerare con le porzioni e la frequenza di questa combinazione perché entrambi gli alimenti sono particolarmente ricchi di fibre.

 

Patate

patate

Uno degli abbinamenti con le lenticchie più consumati è con le patate. Le patate e in particolare il purè sono eccezionali se conditi con le lenticchie. Con questa unione si possono creare deliziosi contorni e secondi che possono essere gustati sia a pranzo sia a cena.

 

Insalata

insalata

La freschezza dell’insalata si sposa perfettamente con il gusto delle lenticchie. Grazie a questi due ingredienti si possono preparare tanti piatti che possono essere consumati come pasto principale a pranzo o cena oppure come contorno.

 

Broccoli, funghi e zucca

Broccoli, funghi e zucca

Le lenticchie con verdure sono un accoppiamento semplice che crea piatti gustosi e leggeri, perfetti per ogni occasione. In particolare, con zucca, funghi e broccoli si possono creare tante ricette bio vegetariane che piacciono a tutti!

I broccoli sono una verdura eccezionale che se accoppiata con le lenticchie permette di ottenere un piatto completo e ricco di sapori. Provatelo a pranzo e otterrete la carica giusta per il resto della giornata!

Con zucca e lenticchie invece si possono creare deliziose zuppe, ideali nel periodo invernale per riscaldarsi con gusto. E non buttate i semi della zucca scartati: possono essere usati per preparare tanti altri piatti, come quelli che abbiamo raccolto nel nostro articolo sulle proprietà dei semi di zucca.

 

Carne

carne

Forse uno degli abbinamenti con le lenticchie più classici di sempre. Infatti, la carne e le lenticchie vengono spesso consumati insieme nelle cene di Capodanno. L’unione dei due sapori crea piatti dal gusto intenso. In alternativa, ricordatevi che le lenticchie sono un legume che può sostituire la carne.

 

Olive

olive

Le olive possono essere abbinate alle lenticchie per preparare deliziosi condimenti da aggiungere a un buon piatto di pasta. I due alimenti insieme creano un sapore fresco che piace a tutti, soprattutto in estate!

 

Pane, focaccia e grissini

pane

Tutti sanno che il pane, la focaccia e i grissini vanno bene con tutto. Le lenticchie non sono da meno! I due alimenti possono essere gustati senza grandi preparazioni: mettete un po’ di lenticchie cotte su una fetta di pane, e vedrete che non vi deluderà!

 

Uova

uova

Uova e lenticchie formano un piatto completo e semplice da preparare. Inoltre, le uova sono ricche di vitamina C, una proprietà molto utile per il nostro corpo. Provate anche tante ricette con le uova per assimilare con gusto la vitamina C.

 

Altri legumi

fagioli

Le lenticchie sono ottime anche mangiate assieme ad altri legumi, ma con un occhio di riguardo alla quantità e alla frequenza con le quali consumare i piatti. I legumi infatti sono ricchi di fibre, che fanno bene al nostro organismo ma che non devono essere assimiliate in quantità eccessive. Quindi non esagerate, anche se l’unione di lenticchie e piselli è eccezionale!

Se volete aumentare la quantità di legumi inclusi nella dieta, seguite i nostri consigli su come cucinare i lupini.

 

Cibi con vitamina C

lenticchie

Secondo le Linee Guida per Una San Alimentazione del Governo, il ferro assunto tramite il consumo di lenticchie è definito “non eme” ed è difficile da assimilare per il nostro corpo. Per questo motivo è meglio abbinare le lenticchie a cibi ricchi di vitamina C che facilitano l’assorbimento del ferro non eme. Tra i cibi ricchi di vitamina C troviamo:

  • Agrumi
  • Lattuga
  • Pomodori
  • Peperoni
  • Kiwi
  • Cavoli
  • Uva
  • Broccoli
  • Carne
  • Pesce

Colazione: una ricetta con lenticchie ricca di gusto

Sembra strano, ma le lenticchie possono essere consumate anche a colazione. Ecco una ricetta da accompagnare con un buon cornetto per una colazione squisita e ricca di benefici.

 

Cappuccino di lenticchie

cappuccino con croissant

Ingredienti:

Procedimento:

  1. Mettete le lenticchie a cuocere in acqua calda seguendo il tempo indicato sulla confezione.
  2. Una volta cotte, scolate le lenticchie.
  3. Mettetele in un frullatore e frullate.
  4. Una volta fatto, versate il composto in un bicchiere.
  5. Montate la panna e mettetela in cima ai bicchieri con le lenticchie.
  6. Servite il cappuccino ancora caldo, e la vostra bevanda per la colazione è pronta!

Pranzo: 3 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Ora che sappiamo quali sono gli alimenti ideali da consumare con le lenticchie, vediamo alcune ricette per preparare dei piatti deliziosi da gustare a pranzo.

 

Minestra con pasta e lenticchie

minestra

Ingredienti per 2 porzioni:

Procedimento:

  1. Tenete a bagno le lenticchie, scartando quelle che vengono a galla.
  2. Versate le lenticchie rimaste in una pentola, coprendole con acqua fredda.
  3. Tritate mezza cipolla, uno spicchio di aglio e il sedano e aggiungeteli alla pentola assieme al sale.
  4. Fate bollire il tutto per circa 2 ore e 45 minuti, abbassando la fiammo appena viene raggiunto il bollore. Versate altra acqua se il livello si abbassa troppo.
  5. La minestra sarà pronta quando sarà abbastanza densa.
  6. Aggiungete la pasta (gli spaghetti sono i migliori per questa ricetta).
  7. Bollite il tutto per cuocere la pasta.
  8. Una volta cotta la pasta, aggiungete altro sale e pepe, mescolando il tutto.
  9. Servite la minestra ancora calda, aggiustando sale e pepe a vostro piacimento.

 

Burger di lenticchie

Burger di lenticchie

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Lavate e frullate le verdure tutte insieme. A parte, sciacquate le lenticchie.
  2. In una padella scaldate un po’ di olio.
  3. Aggiungete le verdure.
  4. Scolate le lenticchie e aggiungetele alla padella.
  5. Mescolate e lasciate insaporire per circa un minuto.
  6. Aggiungete dell’acqua e cuocete tutti gli ingredienti insieme, facendo sì che l’acqua evapori a fuoco lento per circa 30 minuti.
  7. Mettete il composto in un coppapasta e formate i burger di lenticchie.
  8. Posate i burger in una padella con un filo di olio e lasciate cuocere per 5 minuti.
  9. Una volta ben dorati, rimuovete i burger dalla padella e serviteli caldi.

 

Vellutata di lenticchie

Vellutata di lenticchie

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Tagliate e mettete la cipolla in pentola con un filo di olio.
  2. Mettete la fiamma a fuoco basso per qualche minuto.
  3. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.
  4. Una volta che la cipolla sembra dorata, aggiungete le patate tagliate.
  5. Cuocete per altri 4 minuti, così le patate si insaporiranno.
  6. Sciacquate le lenticchie e versatele nella stessa pentola con cipolla e patate, aggiungendo un pizzico di sale.
  7. Aggiungete poco alla volta il brodo vegetale e cuocete per 30 minuti circa a fuoco medio.
  8. Assicuratevi che la vellutata rimanga cremosa. Se non rimane tale, vuol dire che state versando il brodo troppo velocemente o troppo lentamente.
  9. Con un frullatore a immersione, frullate il tutto.
  10. Fermatevi appena ottenete una vellutata perfettamente cremosa.
  11. La vellutata di lenticchie è pronta, servitela in tavola con altri abbinamenti a piacere.

 

Cena: 3 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Le lenticchie sono perfette da consumare anche a cena se abbinate con gli ingredienti giusti. Vediamo alcune ricette per una cena con i fiocchi.

 

Zuppa di lenticchie

zuppa di lenticchie

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Per prima cosa preparate le lenticchie mettendole in ammollo ed eliminando quelle che vengono a galla.
  2. Tritate la carota, il sedano e la cipolla per preparare il soffritto.
  3. In una pentola mettete circa 3 cucchiai di olio e aggiungete tutte le verdure che avete tritato.
  4. Accendete il fuoco e lasciate soffriggere per 5 minuti.
  5. Mettete a scaldare il brodo vegetale e tenetelo ben caldo.
  6. Aggiungete le lenticchie al soffritto scolando bene e mescolando tutto.
  7. Lasciate insaporire qualche minuto per poi aggiungere lentamente il brodo vegetale, facendo delle pause per lasciare che le lenticchie assorbano il tutto.
  8. Una volta versato tutto il brodo, fate cuocere per circa 35 minuti.
  9. Assicuratevi che il brodo non evapori del tutto e assaggiate per aggiustare la quantità di sale.
  10. Passato il tempo di cottura, la zuppa è pronta.

 

Polpette di lenticchie

polpette di lenticchie

Ingredienti per 10 polpette:

Procedimento:

  1. Sciacquate le lenticchie e mettetele in una pentola con acqua fredda.
  2. Aggiungete il sale e portate acqua e lenticchie a bollore.
  3. Lasciate cuocere dopo il bollore per altri 30 minuti circa.
  4. Nel mentre, sbucciate e lessate la patata.
  5. Una volta pronta la patata e le lenticchie, mettere entrambi in un blender assieme a prezzemolo, cipolla, sale, pepe e due cucchiai di olio. Se volete, potete aggiungere anche del parmigiano.
  6. Tritate il tutto assicurandovi che il composto non rimanga troppo molle, e se succede aggiungete altro pangrattato.
  7. Ungete le mani di olio e spezzettate il composto per formare le polpette.
  8. Ripassate le polpette nel pangrattato.
  9. Sistematele in forno su una teglia, cuocendole per 25 minuti a 200°.
  10. Una volta ben calde e cotte, potete gustarle.

 

Insalata di lenticchie

insalata di lenticchie

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Lessate le lenticchie per circa 20 minuti, lasciandole però croccanti per poi scolarle.
  2. Tagliate a cubetti il cetriolo, il cipollotto in strisce sottili e in 4 spicchi il pomodoro.
  3. Unite le lenticchie alle verdure.
  4. Aggiungete il basilico e tutti gli ingredienti a piacere che volete gustare nell’insalata.
  5. Condite con sale, olio e pepe nelle quantità che più vi piacciono.

 

Contorni: 2 ricette con ingredienti da abbinare alle lenticchie

Le lenticchie sono spesso utilizzate come ingrediente per tanti deliziosi contorni ricchi di gusto e valori nutrizionali. Vediamo alcune ricette che stupiranno tutti.

 

Lenticchie con uovo all’occhio di bue

uovo all'occhio di bue

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Mettete le lenticchie in ammollo, lasciandole per qualche ora. Eliminate quelle che vengono a galla.
  2. Tritate la cipolla, il sedano e la carota, mettetele in una ciotola e aggiungete la salsa di pomodoro.
  3. Cuocete il tutto per 15 minuti per poi aggiungere le lenticchie scolate.
  4. Mescolate il tutto, coprite con acqua e iniziate a cuocere.
  5. Verso metà cottura, aggiungete la salvia e il sale.
  6. Terminate la cottura una volta che le lenticchie sono ben morbide.
  7. In una padella preparate due uova all’occhio di bue.
  8. Una volta pronto il tutto, mettete le lenticchie e le uova nello stesso piatto. Buon appetito!

 

Lenticchie in umido

lenticchie in umido

Ingredienti per 2 persone:

Procedimento:

  1. Mettete le lenticchie in ammollo per qualche ora ed eliminate quella che vengono a galla.
  2. Scolate e lessate quelle che restano.
  3. Tagliate a dadini piccoli le verdure e la pancetta.
  4. Mettete 3 cucchiai circa di olio in un tegame e scaldate.
  5. Aggiungete nel tegame la salvia, la pancetta e le verdure a cubetti.
  6. Dopo circa 10 minuti, versate la salsa di pomodoro. In alternativa potete tagliare direttamente la polpa dai pomodori.
  7. Aggiungete sale e pepe a piacere e cuocete il tutto per circa 15 minuti.
  8. Prendete le lenticchie lessate e scolatele.
  9. Mettete le lenticchie nel soffritto e mescolate.
  10. Lasciate insaporire il tutto per minimo 10 minuti.
  11. Passato il tempo, togliete il tutto dal fuoco e servite le lenticchie in umido ancora calde come contorno per il piatto principale.

 

Altre ricette con le lenticchie

Ora che avete scoperto come è facile abbinare e preparare le lenticchie con altri ingredienti, non vi resta che mettervi ai fornelli. Se volete altre idee, scoprite anche la nostra ricetta per la crema di lenticchie, oppure la zuppa di cavolo nero con le lenticchie o la zuppa di orzo. Potete preparare persino un delizioso antipasto con la nostra ricetta con lenticchie, melagrana e pere. Provatele tutte e troverete un nuovo modo per cucinare le lenticchie! Inoltre, scoprite tutti i benefici dei legumi in scatola, con i quali si possono creare anche le farine di legumi.

E se volete provare altre pietanze, sul nostro portale di cucina biologica potete trovare tantissime ricette bio per tutti i pasti e per tutti i palati.

 

Le lenticchie Almaverde Bio

lenticchie Almaverde Bio

Le nostre lenticchie secche biologiche sono ricche di gusto e di valori nutrizionali. Facili da preparare, sono perfette da utilizzare nelle vostre ricette preferite. Scoprite tutto il gusto del biologico con le lenticchie Almaverde Bio!

Fonti:

Ministero della Salute – Linee Guida per una Sana Alimentazionehttps://www.crea.gov.it/documents/59764/0/LINEE-GUIDA+DEFINITIVO.pdf/28670db4-154c-0ecc-d187-1ee9db3b1c65?t=1576850671654